Home Tutte Le Edizioni Edizione 2013-2014

Edizione 2013-2014

[td_block_text_with_title custom_title=”Edizione 2013-2014″]

Scarta e attacca. Gesti rituali, per gli appassionati delle figurine, che tornano di moda. Di anno in anno, nello stesso periodo, quello cruciale in cui le società sportive sono nel pieno delle loro attività. E anche in questo 2014 la FigurOne accompagna i piccoli e grandi collezionisti che frequentano le scuole di avviamento calabresi e siciliane. Per il sesto anno consecutivo l’album de “i Giovani Calciatori” focalizza l’attenzione sul calcio dilettantistico in cui i protagonisti principali sono i bambini. Passa il tempo e la tecnologia occupa un ruolo sempre più incisivo nella vita di tutti i giorni, ma il fascino e l’emozione di aprire una bustina e attaccare le figurine di carta adesiva sull’album restano qualcosa di immutato e indescrivibile. Soprattutto quando i diretti interessati siamo noi o i nostri figli. In questa stagione sportiva La FigurOne raggiunge le otto edizioni. Nel dettaglio si tratta di cinque conferme e tre new entry. La Calabria resta lo zoccolo duro (consolidando le edizioni di Cosenza, Catanzaro, Vibo e Reggio), ma la Sicilia non è da meno, estendendo la raccolta a due nuove province: Palermo e Catania, con Siracusa che duplica le edizioni. Tante le novità, sia sul fronte delle iniziative, sia su quello relativo all’assegnazione dei premi abbinati al completamento della collezione. Dopo il successo della passata edizione, la casa editrice fa un ulteriore sforzo incrementando il numero dei campus estivi in palio con Juve, Milan e Inter. A questi premi prestigiosi va ad aggiungersi una fantastica crociera per quattro persone offerta dal principale partner commerciale della FigurOne: la Conca d’Oro di Palermo a cui vanno i nostri ringraziamenti. Inoltre, quest’anno l’album può essere considerato da solo un “prezioso” almanacco in quanto le foto di squadra sono già stampate al suo interno. Insomma, tante novità, un’altra delle quali, in particolare, riguarda la veste grafica dell’album che cambia radicalmente passando dallo stile vintage a quello fumettistico e da cartone animato. Colori più vivaci e allegri proprio come le foto dei tanti bambini che riempiono le pagine di questo album, che raggiunge per la prima volta sette province, ottantasei società, cento paesi e la soglia dei seimila atleti.

[/td_block_text_with_title]